Porto Garibaldi

E' un importante porto di pesca e porto turistico, oltre che centro balneare


Il paese di Porto Garibaldi è nato sul lato nord del porto canale ed è l'insediamento più antico deiLidi di Comacchio. Il nome originario dell'abitato era Porto di Magnavacca, poi il paese fu intitolato a Giuseppe Garibaldi per ricordare lo sbarco in zona dell'eroe durante il Risorgimento nel 1849.

Porto Garibaldi è caratterizzata da basse costruzioni che mantengono l'aspetto di un villaggio di pescatori lungo il canale navigabile che collega Comacchio al mare. Ancora oggi le barche scaricano il pesce fresco, da assaporare poi nei numerosi e rinomati ristoranti della zona.

Sul porto canale si tengono ogni anno manifestazioni folkloristiche, quali la Festa della Madonna del Mare in giugno una tradizionale processione con le barche addobbate, e a Ferragosto la grande Festa dell'Ospitalità.

Porto Garibaldi è una vivace stazione balneare, moderna e dotata di servizi all’avanguardia, che ha però saputo conservare nell’aspetto e nelle tradizioni l’originale e forte legame con il mare.

L’organizzazione turistica, moderna ed efficiente, è affidata all'attività degli hotel di Porto Garibaldi, alle pensioni e ai campeggi immersi nelle verdi aree vicino alla spiaggia, e ai programmi di intrattenimento e svago proposti dagli stabilimenti balneari. Le giornate in spiaggia trascorrono piacevolmente fra sport, divertimenti per i bambini e momenti dedicati al relax, per accontentare le esigenze di tutta la famiglia.

Dal Porto Canale di Porto Garibaldi partono durante tutta la stagione estiva anche navi turistiche che compiono escursioni nel Parco del Delta del Po  e imbarcazioni attrezzate per la pesca sportiva. Il pesce, la primaria risorsa di Porto Garibaldi insieme al turismo, è l’ingrediente principale delle migliori ricette tipiche del luogo che gli ospiti di Porto Garibaldi possono gustare nelle taverne rustiche o nei raffinati ristoranti di pesce affacciati sul mare.

Informativa estesa sull'uso dei cookies